Protesi dentarie fisse

Sostituisci i denti mancanti

Le protesi dentarie fisse ti permettono di sostituire i denti persi o fratturati e ripristinare le corrette funzionalità orali. Le soluzioni si rendono necessarie nei casi perdita e/o frattura, totale o parziale, di uno o più denti.

Recupera le tue funzioni orali ed estetiche

La mancanza di uno o più denti, non sostituiti tempestivamente, determina in modo progressivo quel fenomeno conosciuto come “perturbamento dell’equilibrio biostatico” della bocca: i denti adiacenti a quelli mancanti tenderanno a “migrare”, inclinandosi per chiudere gli spazi vuoti, mentre i denti opponenti a quelli mancanti subiranno “un‘estrusione” (diventando più “lunghi”).

A causa di questi spostamenti dentali non fisiologici la masticazione non sarà più efficace come prima, si determinerà un trauma su molti denti (che saranno sovraccaricati perché dovranno “lavorare” anche per quelli mancanti), con potenziali conseguenze anche sulla digestione del cibo.

Masticare correttamente con sicurezza, sorridere senza esitazioni, sono semplici gesti quotidiani ai quali siamo spesso costretti a rinunciare in mancanza di uno o più elementi dentali.

Grazie alle protesi fisse realizzate nei nostri centri potrai tornare a sorridere e a “mordere la vita”.

Soluzioni stabili, che non provocano fastidi

Le protesi dentarie fisse, sono caratterizzate da grande solidità e resistenza; vengono fissate attraverso una cementazione in modo sicuro e possono essere rimosse solo da un medico odontoiatra.

Le protesi fisse sostituiscono un singolo dente o un’intera arcata e si dividono in 3 tipologie:

  • Corone estetiche: protesi fissa realizzata in disilicato di litio o in zirconia/ceramica. La totale assenza di struttura metallica interna rende le corone estetiche estremamente naturali senza rinunciare a resistenza e funzionalità. Le corone estetiche applicate nei Centri Odontomedica sono talmente naturali che farai fatica a distinguerle dai tuoi denti.
  • Protesi a ponte: Protesi fissa che sostituisce uno o più denti mancanti. Il ponte di protesi fissa è costituito da due o più corone unite tra loro, alcune delle quali fungeranno da supporto per il fissaggio del ponte stesso
  • Protesi fissa totale: Protesi fissa che sostituisce l’intera arcata dentaria. La protesi fissa totale è composta in genere da 10 o 12 corone unite tra loro; per la sua realizzazione occorre la presenza di più elementi dentali, i quali, leggermente rimpiccioliti (“monconizzati”), fungeranno da pilastro per applicare in modo permanente la protesi fissa

I centri Odontomedica sono specializzati in applicazione di protesi dentarie fisse

Le protesi dentarie fisse nei centri Odontomedica ti garantiscono un risultato eccellente sia dal punto di vista estetico che funzionale.

Le fasi di preparazione delle protesi fisse seguono alcuni semplici step:

  • Fase preliminare: Impronta master preliminare per la definizione del tipo di trattamento da eseguire e per la realizzazione di corone provvisorie
  • Preparazione: limatura degli elementi dentali, impronta dell’arcata dentale, sia in modalità convenzionale che digitale, e applicazione delle corone provvisorie
  • Prova protesi: viene effettuata una simulazione dell’applicazione della protesi sull’arcata dentale; durante la prova viene verificata la funzionalità ed il colore: quest’ultimo in questa fase può essere modificato o caratterizzato prima di effettuare la lucidatura finale
  • Cementazione: Vengono applicate le protesi fisse sui denti oggetto del trattamento.

Denti stabili in soli 4 appuntamenti

L’applicazione delle protesi dentarie fisse prevede, mediamente, 4 soli appuntamenti presso i nostri centri.