Logo odontomedica

Numero Verde Odontomedica Napoli

Implantologia Guidata

L’implantologia guidata è il frutto di una sinergia fra le conoscenze del medico odontoiatra e del tecnico di laboratorio protesico. L’intervento si realizza attraverso strumenti diagnostici digitali 3D e innovativi protocolli clinici, che consentono di programmare una implantologia senza bisturi e soprattutto senza punti di sutura, con un notevole vantaggio per il paziente che può tornare a sorridere in tempi brevissimi.

Come si realizza l’intervento?

Le fasi fondamentali sono tre. In primo luogo la visita implanto-protesica compiuta dal medico odontoiatra, basata su un’accurata raccolta di dati diagnostici, estetici e funzionali del paziente. Durante la visita sono rilevate le prime impronte delle arcate dentarie superiore e inferiore, oltre ad essere realizzata la documentazione fotografica intra ed extra orale, con particolare attenzione all'esame estetico del viso e del sorriso. 

Implantologia EXCONE Leone impronta dentale superioreimpronta dentale inferiore

In un secondo momento, le impronte dentali vengono spedite al laboratorio protesico dove, sviluppati i modelli da studio, il tecnico realizzerà una mascherina individuale radiologica che servirà successivamente allo specialista per effettuare l'esame diagnostico 3D e rilevare così i dettagli anatomici e clinici del paziente.

Gli esami radiologici 3D sono poi inseriti in un computer e attraverso il software dedicato Leone 3Diagnosys vengono ricostruiti completamente il viso e la bocca del paziente, comprese le strutture anatomiche (pelle, ossa e nervi). Il clinico quindi definisce i punti esatti in cui devono essere posizionati gli impianti sulla base della conformazione anatomica. Infine l'implantologo ha la possibilità di visualizzare un'anteprima virtuale del lavoro finito e verificarne il rispetto dei canoni funzionali ed estetici per il paziente.

esami 3D

Nell’ultima fase il progetto virtuale si concretizza con la realizzazione di una replica anatomica individuale in resina (Modello 3D) della bocca del paziente, dove vengono inglobati gli impianti nella posizione pianificata precedentemente dal clinico. Sul Modello 3D così ottenuto sarà realizzata in laboratorio la mascherina per la guida chirurgica, che permetterà al clinico di effettuare l'intervento con grande precisione, senza l'apertura di lembi gengivali e senza punti di sutura, semplificando il recupero e la guarigione dei tessuti con notevoli benefici per il paziente.

modello 3D protesi dentale

La salute comincia da un sorriso.

Copyright © 2017 Odontomedica Group S.r.l. - P.IVA 08421331219 - Sede Legale: Via dei mille, 40 - Napoli

Privacy Policy | Cookies | Unisciti a noi | Powered by Medea Web

Da Guidaestetica.it
Odontomedica - Implantologia ed Estetica del SorrisoVedi profilo

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo.